Alfano - SDRENG - Gruppo SDRENG o gruppo di pazzi?

SDRENG

Gruppo SDRENG o gruppo di pazzi?

AAA cercasi

24 gennaio 2011 Pubblicato da du hängst

AAA Cercasi Susan disperatamente, ma probabilmente la troverete ad Arcore.

AAA Cercasi STASi, almeno se ci devono raccontare che viviamo in un paese spiato, che sia vero!

AAA cercasi uomo straniero ricco e bello che faccia innamorare al Santarchè e la porti via dall’italia e ch possa permettersi di pagargli un maestro privato di geografia..

AAA cercasi politici del governo che non abbiano l’autorun inserito, in modo che all’apparire nella stessa frase di donne e Sig. B. non ci raccontino la solita solfa.

AAA cercasi esorcista per esorcismo di massa del popolo italiano, per farlo smettere di credere a tutte le scemate che ci racconta il Sig. B.

AAA cercasi coraggio per poter guardare negli occhi il mio cognato teutonico senza che mi pervada un senso di vergogna per chi mi rappresenta all’estero.

AAA cercasi la parola vergogna nel vocabolario, evidentemente è stata tolta perché nessuno ne prova più lassù in alto.

AAA cercasi comunisti, eversivi e magistrati deviati, per avvalorare la tesi del complotto del Sig. B.

AAA cercasi una classe politica che affronti il problema dei giovani e del lavoro, perché se i giovani sono il futuro di un paese, questo paese non ne ha più uno..

AAA cercasi ministro della giustizia che non sia un ministro della giustizia privata..

AAA cercasi Pinocchio, si è ritirato dopo essere stato surclassato dal Sig. B. nella sfida all’ultima bugia.

Cercasi, cercasi, cercasi urgetemente una soluzione a questo stato di cose altrimenti finisce come ho sentito su Radio Due:

La costituzione sarà sostituita dalla prostituzione con un assemblea prostituente dell’ordine prostituito..

Ho riso amaro..

Categorie: Deliri - SDRENG, Politically incorrect SDRENG | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 10 Commenti »

Bocciato il lodo Alfano

8 ottobre 2009 Pubblicato da du hängst

Da ieri siamo nuovamente tutti uguali. Bello ti fa, per un attimo, credere un po di più in questo paese.
Da oggi qualcuno che si riteneva intoccabile, non lo sarà, sarà processabile e condannabile come qualsiasi altro cittadino, corruzioni permettendo…

Ovviamente non sono mancati gli strilli al golpe o la visione della “Duma” che trama alle spalle del povero, vessato ma sopratutto sempre “innocente” Sig. B..

Conseguenze politiche?
Nessuna a parer mio.

Ci fosse stata un opposizione in questo paese, si sarebbe potuto sperare, ma mai come oggi l’opposizione è disorientata, inconcludente e autoreferenziale, al punto di poter credere di fare politica senza sentire quello che accade nel paese, anzi distanziadosi da esso, fino quasi ad essere percepita come un corpo estraneo ed inutile. Senza dialogare con le gente, per far comprendere la propria politica o il proprio punto di vista, ammesso che se ne abbia uno, dove si pensa di arrivare?

E’ un assurdo, con il più grande “Azzeccagarbugli” degli ultimi 150 anni al potere, l’opposizione anziché rinforsarsi è riuscita ad indebolirsi, fino al punto che non è più un punto di riferimento per nessuno.
L’unico a guadagnarci in questa situazione, mi si accappona la pelle solo al pensiero, è stato Di Pietro, ed è infatti l’unico, fino a questo momento, a cui ho sentito chiedere elezioni anticipate.

Vado avanti, la Corte Costituzionale è di sinistra e tutti sanno da che parte sta Napolitano.
Se non ci fosse Silvio con tutto il suo governo e il supporto del 70% degli italiani, saremmo in mano ad una sinistra che farebbe del nostro Paese quello che tutti sapete….
…viva gli italiani, viva Berlusconi.
Sig.  B.

Il Sig.  B. come sempre rispetta le istituzioni e tra queste la Duma Consulta, per lui comunista.

Una sola cosa mi rimane da dire, ma con il 70% degli italiani a suo favore non sarebbe stato il caso che avesse detto:

VIVA LA BULGARIA, cribbio! o_O

Categorie: Politically incorrect SDRENG | Tags: , , , , , , , , , , , , | 19 Commenti »

Firma e ferma

10 ottobre 2008 Pubblicato da du hängst

L’attuale governo ha vinto le elezioni sui temi della legalità e della sicurezza, non c’è alcun dubbio su questo. Io voglio che il governo continui con questa politica e che non perda di vista lo scopo finale: sicurezza e legalità per tutti.
Non so per quale causa, ma già dopo poco tempo, il governo ha perso l’orientamento, per cui io che sono un cittadino coscienzioso, lo aiuterò a riprendere la retta via.
Sabato 11 ottobre 2008, andrò a firmare il referendum contro il frodo il Lodo Alfano, perché voglio che l’Italia sia un paese da seguire come esempio per quel che riguarda la legalità, perché voglio che in Italia tutti siano uguali davanti alla legge ed abbiano pari diritti, a partire dal Presidente della Repubblica, passando per il Presidente del consiglio, fino ad arrivare all’ultimo dei cittadini appena giunto in Italia.
Firmerò contro il frodo Lodo Alfano, perché la sicurezza è una cosa fondamentale per noi cittadini, ed io non mi sento sicuro, se chi guida il mio paese può fare quello che vuole senza pagarne le conseguenze, non mi sento sicuro, se chi governa il mio paese si fa delle leggi su misura per non pagare eventuali errori commessi. Io per questo firmerò.
Riprendo in questo modo l’iniziativa di Pino.
Chi vuole può far girare la voce.

Categorie: Politically incorrect SDRENG, Sociale SDRENG | Tags: , , , , , , | 17 Commenti »

Con il lodo ti frodo

23 luglio 2008 Pubblicato da du hängst

Il lodo per le quattro più alte cariche è passato al senato. Il lodo è legge. Il liberale Sig. B con il suo governo, ha preso per il culo si è fatto beffe dei suoi sudditi cittadini.
Ghedini con il suo portavoce Alfano è riuscito in questa titanica impresa, rendere quattro persone, intoccabili e ingiudicabili, uccidendo di fatto l’articolo 3 della costituzione.
Alfano aveva specificato, che il ddl non era urgente ma era giusto, sarà come dice lui, ma l’urgenza c’è stata tutta, in 25 giorni il ddl è diventato legge! Il ddl era giusto, soprattutto per il suo padrone, a lui serviva, come il mare serve ai pesci, senza sarebbe stato in grossa crisi.
Il 2 giugno 1946 nacque la repubblica italiana tra le polemiche, che il 22 luglio 2008 sia morta tra le polemiche? La repubblica italiana da oggi sarà nominata “Berluscopubblica” italiana, dal nome del suo nuovo sovrano..

Ora resto in attesa che reintroduca il poveratico ed il salatico e soprattutto che abbia nuovamente potere di vita e di morte su qualsiasi essere vivente del suo regno..

Categorie: Politically incorrect SDRENG | Tags: , , , , , , , , , | 18 Commenti »

Mi sento più sicuro

11 giugno 2008 Pubblicato da du hängst

Sono curioso di vedere la nuova legge sulle intercettazioni, chi proteggerà e soprattutto da chi si verrà protetti.
Le intercettazioni ledono la nostra privacy si è detto, ma la privacy fino a che punto va spinta? Perché se non ledere la privacy, significa impedire di indagare, credo che ci sia qualche cosa che non va in questo ragionamento. Limitando le indagini, che fine fa la sicurezza? Non è stato questo il tema principale di tutta la campagna elettorale?
Limitare le intercettazioni è indispensabile, sono troppe. Poco importa che l’Italia abbia la legge più garantista d’Europa in materia, le intercettazioni sono troppe! Infatti sono state 124 mila, io non sono bravo in matematica ma quale sarebbe la percentuale della popolazione controllata?
Ha ragione Alfano:

Siamo un paese controllato

O meglio rischieremo di esserlo dopo questa legge..
Beh, io non me la sento di protestare per una legge del PDL (Partito delle libertà), d’altronde è quella che loro difendono.. La Libertà..
Da oggi mi sento molto più sicuro, veramente molto più sicuro..

Categorie: Politically incorrect SDRENG | Tags: , , , , | 21 Commenti »